Maserati

Dati significativi

(in milioni di euro) 2011 2010
Ricavi netti 588 586
Utile/(perdita) della gestione ordinaria 40 24
Utile/(perdita) operativa (*) 40 24
Investimenti in immobilizzazioni materiali e immateriali 134 104
di cui Costi di sviluppo capitalizzati 108 60
Spesa complessiva in Ricerca e Sviluppo (**) 113 62
Autovetture consegnate (numero) 6.159 5.675
Dipendenti a fine esercizio (numero) 714 696
(*) Include gli oneri di ristrutturazione e i proventi (oneri) atipici. (**) Include i costi capitalizzati e quelli spesati direttamente a conto economico.

Andamento della gestione

Anche il 2011 si chiude positivamente per Maserati. In un contesto economico finanziario non favorevole, in particolare in Europa e nonostante il mercato di riferimento abbia mantenuto sempre un andamento negativo, Maserati ha registrato nel 2011 un sensibile progresso rispetto al 2010 sia in termini di vetture consegnate che di risultati economici. Il progressivo miglioramento registrato sul mercato statunitense e la forte domanda dei paesi asiatici, in particolare quello cinese, hanno più che compensato la significativa riduzione registrata sul mercato europeo.

Nel corso del 2011 Maserati ha consegnato alla rete 6.159 unità, ha realizzato ricavi per 588 milioni di euro ed un utile della gestione ordinaria di 40 milioni di euro pari al 6,8% dei ricavi.

Con 2.437 vetture ed un incremento del 20% rispetto al 2010, anche nel 2011 gli Stati Uniti si confermano il primo mercato di Maserati, mentre, per la prima volta nella storia Maserati, al secondo posto si inserisce la Cina con 842 vetture (quasi il doppio delle consegne del 2010). Anche il Giappone ha registrato un ottimo incremento rispetto al 2010 (+22%). Per contro, le consegne in Europa, pari a 1.519 vetture, sono diminuite del 21% rispetto all’anno precedente. In crescita del 4% le consegne complessive sugli altri mercati. A fine 2011 il portafoglio ordini di Maserati era di 570 unità.

La Maserati GranTurismo, grazie all’ottimo successo della versione MC Stradale, ha raggiunto le 2.846 unità vendute con un incremento, rispetto all’anno precedente del 27%. Ancora nel 2011 la Sport Luxury Sedan Quattroporte con 1.665 unità vendute, ha fatto registrare alla casa del Tridente, un incremento, rispetto al 2010, del 15%. Di GranCabrio ne sono state consegnate 1.648 unità con una riduzione del 16%, rispetto al 2010.

In ambito sportivo, chiuso il capitolo Campionato FIA GT1, dopo aver vinto nella scorsa stagione il doppio titolo Piloti e Squadre, Maserati ha concentrato la sua attività sportiva sulla seconda edizione del Trofeo Maserati . Anche in questa edizione, il campionato, realizzato con la GranTurismo MC Trofeo, versione da gara derivata dalla GranTurismo S, ha raccolto sempre più entusiasmo e partecipazione dai Clienti Gentleman Driver Maserati. Il 2011 è stato anche il primo anno di partecipazione e vincita del titolo della Maserati Quattroporte Evo nel campionato Superstars Series.

Nel mese di ottobre Maserati e Giovanni Soldini finalizzano una partnership che porterà nel 2012 il celebre navigatore italiano a tentare la conquista di tre primati oceanici a bordo di una sofisticata imbarcazione denominata Maserati.

Innovazione e prodotti

Nel mese di marzo, al Salone di Ginevra, ha debuttato la GranCabrio Sport, 450 cavalli, un assetto ed un look ancora più aggressivi, un nuovo colore: il Rosso Trionfale che rimanda ai successi Maserati nel mondo delle corse ed ai titoli mondiali di F1 conquistati da Juan Manuel Fangio nel 1954 e 1957.

Ad aprile è stata presentata, in anteprima asiatica al Salone di Shanghai, la GranTurismo MC Stradale, la nuova top di gamma del segmento Coupé, ispirata alla MC Trofeo utilizzata nel campionato monomarca del Tridente.

In settembre, al Salone di Francoforte, Maserati ha presentato in anteprima mondiale il nuovissimo concept SUV, il primo della storia Maserati, denominato Kubang. Quale apripista della futura gamma del Tridente, il nuovo concept introduce Maserati in un nuovo segmento di mercato, mantenendo intatto il DNA che caratterizza da sempre ogni modello della Casa del Tridente.

In dicembre, al motorshow di Bologna, viene presentata la GranTurismo S Limited Edition, 12 esemplari dedicati alle celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia e destinati esclusivamente a clienti italiani.

Interactive data

© 2012 FIAT S.p.A - P.IVA 00469580013