I fatti salienti del 2011

Versione html

i fatti salienti del 2011

  • gennaio
  • febbraio
  • marzo
  • aprile
  • maggio
  • giugno
  • luglio
  • settembre
  • ottobre
  • dicembre
Chrysler

Gennaio 2011

ChryslerAl North American International Show di Detroit debutta il model year 2011 della Chrysler 300 e del Jeep Compass

Fiat SPA

Gennaio 2011

Il 10 gennaio 2011 Fiat ha aumentato dal 20 al 25% la propria quota di partecipazione in Chrysler Group LLC, in seguito al verificarsi del primo dei tre “Performance Event” (ottenimento delle autorizzazioni regolamentari US per un motore basato sulla famiglia FIRE di Fiat da produrre negli Stati Uniti e impegno ad iniziare questa produzione) come previsto nell‘accordo relativo all’alleanza.

Alfa Romeo

Gennaio 2011

La Giulietta si è aggiudicata in Italia il premio “La novità dell’anno 2011” secondo la rivista Quattroruote, mentre in Germania, candidata per la prima volta al prestigioso premio “Die Besten Autos” della rivista specializzata Auto Motor und Sport, ha immediatamente vinto nella categoria “compatte”. I lettori della rivista tedesca hanno anche premiato nella categoria “utilitarie” la MiTo, giunta al terzo successo consecutivo.

Chrysler

Febbraio 2011

Super BowlLanciata una nuova campagna pubblicitaria durante il Super Bowl XLV con uno spot dedicato alla nuova Chrysler 200 e la tagline “Imported from Detroit”. Lo spot pubblicitario ha avuto un successo internazionale ed ha ricevuto cinque premi al Festival Internazionale della Creatività Cannes Lions 2011 nel mese di Giugno.


Al salone di Chicago debutta in prima mondiale il model year 2011 della nuova Chrysler 200 Convertible.

Fiat Powerrain

Febbraio 2011

Fiat Powertrain e Penske Corporation hanno raggiunto un accordo in base al quale Fiat Powertrain rileva la quota del 50% che Penske Corporation detiene nella VM Motori S.p.A., specializzata nella produzione di motori diesel di propria progettazione. A seguito dell’accordo, VM Motori sarà sotto il controllo congiunto di Fiat Powertrain e General Motors. L’accordo è stato finalizzato il 19 giugno 2011.

Fiat SPA

Febbraio 2011

Fiat ha presentato alle Organizzazioni Sindacali il piano per la ripresa dell’attività ed il rilancio delle Officine Automobilistiche di Grugliasco (ex Carrozzeria Bertone), con un investimento di circa 500 milioni di euro per l’industrializzazione, a partire dal secondo semestre 2011, di una nuova Maserati del segmento E destinata alla commercializzazione nei mercati internazionali. L’inizio della produzione è previsto per dicembre 2012.

Fiat

Marzo 2011

Fiat FreemontAl Salone di Ginevra, protagonista per il marchio Fiat è stato il nuovo Fiat Freemont, primo veicolo Fiat, basato su una piattaforma Chrysler, frutto dell’alleanza con il gruppo Chrysler.


La società JATO (leader mondiale per la consulenza e la ricerca nel campo automotive) ha riconosciuto che Fiat, per il quarto anno consecutivo, ha registrato il livello più basso di emissioni di CO2 tra i principali marchi in Europa nel 2010, con un valore medio di 123,1 g/km (4,7 g/Km in meno rispetto alla media del 2009). Anche come Gruppo, Fiat è risultata prima in classifica con 125,9 g/Km e un miglioramento di 5,1 g/Km rispetto all’anno precedente.

Maserati

Marzo 2011

Gran CabrioAl Salone di Ginevra, presentata la GranCabrio Sport che monta una versione più potente ed efficiente del motore V8 da 4,7 litri, portato in questa configurazione a 450 Cv per una coppia massima di 510 Nm.

Ferrari

Marzo 2011

FerrariA Ginevra, presentate due importanti novità: in anteprima mondiale la FF, la rivoluzionaria V12 con posizionamento motore anteriorecentrale a quattro posti e quattro ruote motrici che rappresenta la più prestazionale e versatile vettura nella storia della Ferrari, e la 458 Italia con il sistema HELE (High Emotions Low Emissions).

Alfa Romeo

Marzo 2011

A Ginevra, Alfa Romeo ha proposto i modelli Giulietta e MiTo con le ultime innovazioni stilistiche e tecnologiche. Ha inoltre debuttato la 4C Concept, una “supercar” compatta, coupé a “2 posti secchi” con motore in posizione centrale.

Lancia

Marzo 2011

Lancia, a un anno dall’avvio dell’integrazione della propria gamma prodotti con il marchio Chrysler, è ritornata al Salone di Ginevra presentando in anteprima mondiale le nuove Ypsilon, Thema e Voyager. Esposte anche la Flavia Concept e la Flavia Cabrio Concept. Lancia Delta ha presentato importanti novità in termini di design, allestimenti e motorizzazioni.

JEEP

Marzo 2011

Jeep era presente a Ginevra con il debutto in anteprima europea del nuovo Jeep Compass, il compact SUV del marchio e con l’anteprima mondiale del nuovo Grand Cherokee equipaggiato con il nuovo motore 3.0 turbodiesel dotato di tecnologia MultiJet II.

Fiat SPA

Marzo 2011

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e Fiat hanno firmato un contratto di finanziamento di 250 milioni di euro finalizzato a sostenere i piani in ricerca e sviluppo di Fiat. Il progetto riguarda i centri di ricerca e sviluppo di Fiat in Italia.

Maserati

Aprile 2011

Gran TurismoPresentata, in anteprima asiatica al Salone di Shanghai, la GranTurismo MC Stradale, la nuova top di gamma del segmento Coupé, ispirata alla MC Trofeo utilizzata nel campionato monomarca del Tridente.

Chrysler

Aprile 2011

Grand CherokeeAl New York Auto Show, il Gruppo Chrysler ha presentato il model year 2012 della Jeep Grand Cherokee SRT8® e della Chrysler 300 SRT8®.

Fiat SPA

Aprile 2011

Il 1° aprile Fiat ha concluso l’emissione di un prestito obbligazionario di ammontare nominale pari a 1 miliardo di euro con cedola fissa del 6,375% e scadenza il 1° aprile 2016. I titoli sono stati emessi da Fiat Finance and Trade Ltd S.A., società interamente controllata da Fiat S.p.A., nell’ambito del programma di Global Medium Term Notes garantito da Fiat S.p.A.


Il 12 aprile Fiat ha annunciato il raggiungimento del secondo dei “Performance Event” (effettuazione da parte di Chrysler di vendite complessive al di fuori dei Paesi NAFTA per almeno 1,5 miliardi di dollari e formalizzazione di taluni altri accordi di collaborazione), con conseguente incremento della partecipazione in Chrysler dal 25 al 30%.

Lancia

Aprile 2011

Iniziata la commercializzazione in Italia della nuova gamma Delta con importanti novità in termini di design, allestimenti e motorizzazioni.

Alfa Romeo

Aprile 2011

Giulietta ha ricevuto un importante riconoscimento nel mondo della comunicazione: la vittoria agli NC AWARDS, il premio dedicato alle migliori campagne pubblicitarie dell’anno.

Fiat

Aprile 2011

In Germania Fiat 500 ha conquistato il punteggio più alto in termini di “customer satisfaction” nello studio “Vehicle Owner Satisfaction Study” di J. D. Power and Associates.

Fiat Professional

Maggio 2011

DucatoLanciato il nuovo Fiat Ducato, un veicolo campione di vendite che, con le sue 5 generazioni, ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali e venduto più di 2,2 milioni di unità dal suo lancio nel 1981. La gamma offre circa 2.000 diverse combinazioni di telaio, motori e meccanica, più bassi livelli di consumi e emissioni di CO2 e una gamma ampliata di motori diesel Euro 5 da 115 a 177 Cv e a metano.

Fiat Powerrain

Maggio 2011

TwinAirIl motore TwinAir si aggiudica il prestigioso premio “International Engine of the Year 2011”, assegnato da una giuria internazionale composta da 76 giornalisti. Il motore è risultato il migliore anche nella categoria dedicata ai propulsori sotto il litro di cilindrata, in quella “Green Engine of the Year” ed in quella “Best New Engine of the Year”.

Fiat

Maggio 2011

Fiat Group Automobiles e PSA Peugeot Citroën hanno annunciato l’intenzione di prolungare fino al 2019 la joint venture SevelSud per la produzione di veicoli commerciali leggeri in Italia. Inoltre, sulla base dei cambiamenti nelle future strategie di prodotto dei due partner, PSA Peugeot Citroën e Fiat Group Automobiles hanno concordato di non rinnovare alla scadenza nel 2017 la loro joint venture SevelNord (Valenciennes, Francia).


Iniziata la commercializzazione in Europa della nuova Fiat 500 TwinAir (berlina e cabrio). La denominazione “TwinAir” identifica ora una vera e propria gamma prodotto con una versione dedicata che si contraddistingue per estetica e contenuti unici e distintivi.

Fiat SPA

Maggio 2011

In concomitanza con il rifinanziamento del debito di Chrysler e del rimborso da parte di Chrysler dei prestiti concessi dai Governi USA e Canadese, Fiat, tramite la propria controllata Fiat North America LLC, ha versato a Chrysler l’importo di 1.268 milioni di USD relativo all’esercizio della Incremental Equity Call Option. La partecipazione di Fiat in Chrysler è pertanto passata dal 30% al 46% (tenendo conto dell’effetto diluitivo).

Alfa Romeo

Maggio 2011

Alfa Romeo 4C Concept eletta “Concept Car più bella dell’anno” dai lettori della rivista Auto Bild.

Chrysler

Maggio 2011

Il marchio Chrysler nominato “Top Popular Brand” nel quindicesimo “Vehicle Satisfaction Awards” di AutoPacific, una rilevazione che misura annualmente la soddisfazione di oltre 68.000 nuovi proprietari di veicoli. Inoltre, si sono classificati al primo posto nelle rispettive categorie, il MY2011 di Chrysler Town & Country (Minivan) e il MY2011 del Jeep Grand Cherokee (Premium Mid-size SUV).

Fiat Powerrain

Giugno 2011

Fiat Powertrain e Suzuki Motor Corporation hanno siglato un accordo per la fornitura a Suzuki del motore diesel 1.6 MultiJet II da 120 Cv di Fiat Powertrain per il nuovo veicolo Suzuki SX4. Il motore 1.6 MultiJet II da 120 Cv sarà impiegato sulla prossima piattaforma Suzuki SX4, in sostituzione del propulsore 2.0 da 135 Cv, anch’esso di Fiat Powertrain, che equipaggia l’attuale piattaforma SX4.

Lancia

Giugno 2011

Dopo la presentazione al Salone di Ginevra, iniziata la commercializzazione della nuova Lancia Ypsilon.

Fiat

Giugno 2011

Iniziata la commercializzazione del Fiat Freemont.

Chrysler

Giugno 2011

Chrysler assegna ufficialmente lo status di marchio alla sua divisione sportiva – Street and Racing Technology (SRT) team – per beneficiare appieno della capacità propria del brand di progettare e costruire veicoli che rappresentano un riferimento sul mercato americano delle vetture ad alte prestazioni per Chrysler, Jeep e Dodge.


Il model year 2011 del Chrysler Town & Country e il Dodge Challenger si classificano al primo posto, rispettivamente, nei segmenti dei minivan e delle sportive medie nel J.D. Power and Associates 2011 U.S. Initial Quality StudySM (IQS).

Fiat SPA

Luglio 2011

Fiat ha concluso l’emissione di altri due prestiti obbligazionari il primo da 900 milioni di euro (cedola fissa del 6,125%, scadenza a luglio 2014) e il secondo da 600 milioni di euro (con cedola fissa del 7,375%, scadenza a luglio 2018). I titoli sono stati emessi da Fiat Finance and Trade Ltd S.A., società interamente controllata da Fiat S.p.A., nell’ambito del programma di Global Medium Term Notes garantito da Fiat S.p.A.


Il 21 luglio 2011, dopo l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni normative, Fiat ha acquistato per 500 milioni di dollari la quota del 6,0% (tenendo conto dell’effetto diluitivo) detenuta in Chrysler dal Tesoro Statunitense. Nella stessa data il Dipartimento del Tesoro ha ceduto a Fiat i diritti spettantigli in forza dell’Equity Recapture Agreement e Fiat ha pagato il corrispettivo di 75 milioni di dollari. Fiat ha inoltre acquistato la partecipazione dell’1,5% (tenuto conto dell’effetto diluitivo), detenuta in Chrysler dal Canada per un corrispettivo di 125 milioni di dollari.

Fiat

Luglio 2011

Dalle linee dell’impianto Fiat Auto Poland di Tychy è uscito l’esemplare numero 2.000.000 della Fiat Panda, un altro storico traguardo per il modello. La Fiat 500 si è aggiudicata la XXII edizione dell’autorevole premio di design “Compasso d’Oro ADI”.

Fiat

Settembre 2011

PandaAl Salone Internazionale di Francoforte, Fiat ha presentato la terza generazione della Panda, con una gamma composta da 4 motori (0.9 TwinAir Turbo da 85 Cv, 0.9 TwinAir Aspirato da 65 Cv, 1.2 Fire da 69 Cv e 1.3 MultiJet II da 75 Cv), 3 allestimenti e altre personalizzazioni per un totale di oltre 600 combinazioni. Presentato anche il nuovo Freemont a trazione integrale (AWD) con due motorizzazioni: 2.0 diesel MultiJet II da 170 Cv e 3.6 benzina V6 da 280 Cv entrambe con cambio automatico.

Lancia

Settembre 2011

VoyagerProtagonisti dello stand Lancia al Salone di Francoforte sono stati invece Thema e Voyager, i primi due modelli frutto dell’alleanza tra Lancia e Chrysler. Lancia Thema, proposta in tre allestimenti e tre motorizzazioni: il 3.6 benzina V6 da 286 Cv con cambio automatico a 8 rapporti e i 3.0 diesel V6 da 190 Cv e 239 Cv. Il nuovo Voyager, proposto con due motorizzazioni: il 3.6 benzina V6 da 283 Cv con cambio automatico a 6 rapporti ed il 2.8 diesel da 163 Cv.

Ferrari

Settembre 2011

Ferrari 458 SpiderPresentata al Salone di Francoforte la nuova 458 spider, il primo 8 cilindri con motore posteriore centrale con una capote in alluminio invece della tradizionale capote in tela.

Fiat SPA

Settembre 2011

Dow Jones SustainabilityFiat S.p.A. è stata riconosciuta, per il terzo anno consecutivo, leader di sostenibilità e confermata negli indici Dow Jones Sustainability (DJSI) World e Dow Jones Sustainability Europe. Fiat ha ottenuto, insieme a BMW, il massimo punteggio del settore Automobiles (94/100) rispetto a una media di 72/100 delle aziende del comparto analizzate da SAM, società specializzata negli investimenti di sostenibilità.


Carbon<br />
Performance Leadership IndexFiat S.p.A. entra nel Global 500 Carbon Disclosure Leadership Index (CDLI) e Carbon Performance Leadership Index (CPLI) secondo il rapporto pubblicato dal Carbon Disclosure Project (CDP). Lo studio ha coinvolto oltre 400 aziende di tutto il mondo. Fiat ha conseguito il punteggio di 93/100 per la trasparenza nella comunicazione e il massimo punteggio (“A”) per l’impegno dimostrato nell’abbattimento delle emissioni di anidride carbonica.


Il 30 settembre, Fiat ha annunciato la propria decisione di uscire da Confindustria con effetto dal 1° gennaio 2012.


Inaugurata nella frazione di Bazzano (L’Aquila) la scuola per l’infanzia realizzata con i fondi messi a disposizione da Fiat S.p.A., in collaborazione con i concessionari italiani di Fiat, Alfa, Lancia, Abarth, Fiat Professional e Maserati, in seguito al grave terremoto che ha colpito l’Abruzzo nell’aprile del 2009.

JEEP

Settembre 2011

Jeep ha presentato a Francoforte tre anteprime per il pubblico europeo: il nuovo Grand Cherokee SRT8, una versione ad alte prestazioni dotata del nuovo propulsore HEMI® da 6,4 litri e 470 Cv di potenza, il motore Pentastar 3.6 benzina V6 da 284 Cv di potenza che andrà ad equipaggiare la gamma 2012 di Jeep Wrangler e Jeep Wrangler Unlimited. Infine, ha debuttato la serie speciale Arctic di Jeep Wrangler, realizzata per sfidare territori estremi.

Maserati

Settembre 2011

Al Salone di Francoforte, presentato in anteprima mondiale il nuovissimo concept SUV, il primo della storia Maserati, denominato Kubang, apripista della futura gamma del Tridente.

Fiat SPA

Ottobre 2011

Fiat conferma l’intenzione di installare nello stabilimento di Mirafiori la versione più aggiornata di una delle tre principali architetture sulla quale saranno prodotti diversi modelli dei vari marchi. L’installazione degli impianti produttivi inizierà nel 2012 mentre l’inizio della produzione del primo modello, un SUV a marchio Jeep, è previsto per la seconda metà del 2013. La produzione dell’Alfa Romeo Mito, incluse nuove versioni e aggiornamenti, viene confermata per lo stabilimento di Mirafiori.


Fiat annuncia che sarà sviluppato in Italia e prodotto a partire dall’inizio del 2013 nello stabilimento FMA di Pratola Serra (AV) un nuovo motore benzina turbo ad iniezione diretta per il marchio Alfa Romeo. Il nuovo propulsore a 4 cilindri, con una cilindrata di 1,8 litri e una potenza massima fino a 300 Cv, sarà conforme alle future normative anti inquinamento europee (Euro 6) ed americane (Tier2Bin5).


Conclusa positivamente la sindacazione della linea stipulata il 27 luglio con un gruppo di 18 banche per 1,75 miliardi di euro di durata triennale. L’ampio eccesso di sottoscrizione ha consentito di incrementare l’importo fino a 1,95 miliardi di euro, dimostrando il forte supporto in favore di Fiat S.p.A. da parte del sistema bancario. La linea, sostituisce la linea di credito revolving da 1 miliardo di euro a 3 anni, originariamente firmata a febbraio 2009.


Il 27 ottobre, il Consiglio di Amministrazione di Fiat S.p.A. ha deliberato di proporre agli azionisti la conversione delle azioni privilegiate e di risparmio della Società in azioni ordinarie. Se approvata dalle competenti assemblee degli azionisti, la proposta comporterà la conversione in azioni ordinarie di tutte le azioni privilegiate e di risparmio, riducendo la complessità della struttura del capitale e semplificando la governance della Società.

Chrysler

Ottobre 2011

Il 26 ottobre lo “United Automobile, Aerospace and Agriculture Implement Workers of America (UAW)”, ha ratificato con Chrysler un nuovo contratto di lavoro nazionale di durata quadriennale.

Fiat SPA

Dicembre 2011

AspiFiat S.p.A. entra a far parte dell’élite di aziende incluse nell’indice ASPI Eurozone® che seleziona le 120 migliori Società dell’Eurozona sulla base della ricerca condotta da VIGEO, leader europeo nella valutazione sociale, ambientale e di governance delle imprese. L’Advanced Sustainability Performance Eurozone Index (“ASPI Eurozone®”) è uno dei principali indici di sostenibilità ed è utilizzato dalla sempre più numerosa comunità di investitori socialmente responsabili per definire universi investibili SRI (Socially Responsible Investments), per misurare i loro rendimenti o creare prodotti di investimento a gestione passiva.


ContrattoIl 13 dicembre, Fiat ha annunciato la firma di un nuovo contratto collettivo con la maggior parte dei sindacati che si applica a tutti i dipendenti Fiat in Italia a partire dal 1° gennaio 2012.


Chrysler Group LLC e Fiat hanno annunciato l’apertura di due centri di distribuzione Mopar, uno a Shanghai e uno a Dubai, per sostenere la crescita nei mercati internazionali.

Interactive data

© 2012 FIAT S.p.A - P.IVA 00469580013