13. Risultato per azione

Come indicato alla successiva Nota 24, il capitale sociale di Fiat S.p.A. è rappresentato da tre diverse tipologie di azioni (ordinarie, privilegiate e di risparmio), cui spettano diversi diritti in sede di distribuzione degli utili. Nel 2011 e nel 2010, la quota di risultato attribuibile a ciascuna categoria di azioni è stata determinata sulla base dei rispettivi diritti a percepire dividendi. Ai fini del calcolo del risultato per azione, dall’Utile attribuibile ai soci della controllante è stato sottratto il valore dei dividendi contrattualmente spettanti a ciascuna categoria di azioni in caso di teorica distribuzione totale dell’utile. Il valore così ottenuto è stato diviso per il numero medio ponderato di azioni in essere nell’esercizio.

Si segnala che il pagamento dei dividendi dichiarati di competenza del periodo sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea degli azionisti e pertanto non è stato rilevato come passività nel Bilancio consolidato del Gruppo al 31 dicembre 2011.

La seguente tabella fornisce l’Utile/(perdita) attribuibile ai soci della controllante e l’Utile/(perdita) attribuibile alle tre diverse categorie di azioni, ed il numero medio ponderato delle azioni per i due esercizi presentati utilizzati nel calcolo del risultato base per azione del Gruppo.

    2011 2010
    Azioni
ordinarie
Azioni
privilegiate
Azioni di
risparmio
Totale Azioni
ordinarie
Azioni
privilegiate
Azioni di
risparmio
Totale
Utile/(perdita) dell’esercizio attribuibile ai soci della controllante milioni di euro
      1.334       520
Dividendi preferenziali dichiarati nel periodo milioni di euro - 23 17 40 - 32 25 57
Utile/(perdita) ripartibile su tutte le categorie di azioni milioni di euro 1.129 88 77 1.294 433 10 20 463
Utile/(perdita) attribuibile alle diverse categorie di azioni milioni di euro 1.129 111 94 1.334 433 42 45 520
Numero medio ponderato di azioni in circolazione migliaia 1.054.007 103.292 79.913 1.237.212 1.053.679 103.292 79.913 1.236.884
Risultato base per azione euro 1,071 1,071 1,180 0,410 0,410 0,565    

La seguente tabella fornisce gli stessi dati utilizzati per il calcolo del risultato base per azione delle Continuing Operation per il 2010. Si precisa che tali valori sono stati calcolati tenendo conto dei rispettivi diritti spettanti in sede di distribuzione dei dividendi e stabiliti per le azioni Fiat S.p.A. dopo la Scissione:

    2010
    Azioni
ordinarie
Azioni
privilegiate
Azioni di
risparmio
Totale
Utile/(perdita) delle Continuing Operation attribuibile ai soci della controllante
milioni di euro       179
Dividendi preferenziali attribuibili nel periodo
milioni di euro - 23 17 40
Utile/(perdita) ripartibile alle azioni ordinarie e di risparmio
milioni di euro 137 - 2 139
Utile/(perdita) attribuibile alle diverse categorie di azioni milioni di euro 137 23 19 179
Numero medio ponderato di azioni in circolazione migliaia 1.053.679 103.292 79.913 1.236.884
Risultato base per azione delle Continuing Operation
euro 0,130 0,217 0,239  

Ai fini del calcolo dell’utile diluito per azione dei due esercizi il numero medio delle azioni ordinarie in circolazione è stato incrementato per considerare anche il numero medio delle azioni ordinarie potenzialmente diluitive, che possono derivare dall’ipotetico esercizio di stock option o di altri diritti simili.
Nell’esercizio 2011 è stato rilevato un effetto diluitivo a fronte di tutti i piani di stock option e di stock grant concessi da Fiat S.p.A. Nel 2010 nessun effetto diluitivo era stato rilevato per i piani di stock option concessi da Fiat S.p.A. ad un prezzo di esercizio superiore a 10,25 euro per azione (prezzo medio delle azioni ordinarie Fiat nel corso del 2010).

I dati utilizzati per il calcolo dell’utile diluito per azione rispetto al Gruppo Fiat sono i seguenti:

    2011 2010
    Azioni
ordinarie
Azioni
privilegiate
Azioni di
risparmio
Totale Azioni
ordinarie
Azioni
privilegiate
Azioni di
risparmio
Totale
Utile/(perdita) dell’esercizio attribuibile alle diverse categorie di azioni
milioni di euro
1.129
111
94
1.334 433
42
45
520
Numero medio di azioni in circolazione
migliaia 1.054.007
103.292
79.913
1.237.212 1.053.679
103.292
79.913
1.236.884
Numero medio di azioni  servibili per piani di stock option e stock grant
migliaia 9.677
-
-
9.677 5.936
-
-
5.936
Numero medio ponderato di azioni
migliaia 1.063.684
103.292 79.913
1.246.889
1.059.615
103.292
79.913
1.242.820
Risultato diluito per azione
euro 1,063
1,063
1,172

0,409
0,409
0,564
 

I dati utilizzati per il calcolo dell’utile diluito per azione per le Continuing Operation nel 2010 sono i seguenti:

    2010
    Azioni
ordinarie
Azioni
privilegiate
Azioni di
risparmio
Totale
Utile/(perdita) delle Continuing Operation attribuibile alle diverse categorie di azioni milioni di euro 137 23 19 179
Numero medio di azioni in circolazione migliaia 1.053.679 103.292 79.913 1.236.884
Numero medio di azioni servibili per piani di stock option migliaia 5.936 - - 5.936
Numero medio ponderato di azioni migliaia 1.059.615 103.292 79.913 1.242.820
Risultato diluito per azione delle Continuing Operation euro 0,130 0,217 0,238  

 

Interactive data

© 2012 FIAT S.p.A - P.IVA 00469580013