5. Costi per il personale

I Costi per il personale in dettaglio si riferiscono a:

(in migliaia di euro) 2011 2010
Salari e stipendi 15.547 20.821
Oneri per piani a contribuzione definita ed oneri sociali 5.968 7.968
Accantonamento per trattamento di fine rapporto e altri piani a benefici definiti 149 389
Altri costi per il personale 13.508 14.207
Totale Costi per il personale 35.172 43.385
Il numero medio dei dipendenti è passato da n. 144 unità nel 2010 a n. 104 unità nel 2011 principalmente per effetto di trasferimenti a Fiat Industrial S.p.A. ed a società controllate del Gruppo Fiat. Come precedentemente descritto nella Nota 4, parte del personale dirigenziale ha svolto la sua attività presso le principali società controllate del Gruppo cui è stato addebitato il relativo costo. Infine si fa presente che con effetto dal 1° dicembre 2011, il numero dei dipendenti è aumentato di 120 unità a seguito dell’acquisto dalle società controllate Fiat-Revisione Interna S.c.p.A. e Fiat Finance S.p.A., dei rami d’azienda relativi all’attività di revisione interna ed all’attività di consulenza in campo finanziario, attività svolte a favore della stessa Fiat S.p.A. e delle società del Gruppo.

Gli Oneri per piani a contribuzione definita rappresentano l’ammontare pagato dalla società agli enti assicurativi italiani (INPS) e ad altri istituti previdenziali ed assistenziali per piani a contribuzione definita su benefici successivi al rapporto di lavoro (piani pensione e piani di assistenza sanitari) concessi a tutte le categorie di dipendenti. A seguito delle modifiche introdotte dalla Legge n. 296/06, il trattamento di fine rapporto maturato dal 1° gennaio 2007 e versato ai fondi di previdenza complementare o al fondo di tesoreria istituito presso l’INPS, è considerato un onere per piani a contribuzione definita. Per contro gli adeguamenti del fondo trattamento di fine rapporto maturato anteriormente al 1°gennaio 2007 sono rilevati nell’ambito della voce “Accantonamento per trattamento di fine rapporto e altri piani a benefici definiti” (vedasi Nota 20).

Gli Oneri sociali rappresentano l’ammontare pagato dalla società agli enti assicurativi ed assistenziali a fronte di benefici a breve termine concessi ai dipendenti, quali ad esempio per assistenza per malattia, infortunio e maternità obbligatoria.

Gli Altri costi per il personale si riferiscono essenzialmente ad accantonamenti per componenti retributive variabili nonché incentivazioni di fine rapporto e assicurazioni.

Nel 2011 i compensi spettanti ai dirigenti con responsabilità strategica sono pari a 11.217 migliaia di euro (di cui 6.018 migliaia di euro riaddebitati alle società presso le quali hanno svolto l’attività). L’onere complessivo include il trattamento di fine rapporto maturato nell’anno nonché la contribuzione da parte della società a fondi di previdenza pubblici e aziendali a contribuzione definita ed oneri sociali per 6.754 migliaia di euro.

Interactive data

© 2012 FIAT S.p.A - P.IVA 00469580013